chi siamo | cosa facciamo | contatti
 
Homepage
Homepage | Itinerari | Luoghi da visitare | Galleria fotografica | Diari di viaggio | Invia il tuo diario di viaggio | News

Scheda Itinerario: ALLA SCOPERTA DEL SUDAFRICA
diciotto giorni fly & drive


itinerario ALLA SCOPERTA DEL SUDAFRICA




Lista Tappe

1 - Johannesburg
2 - Mpumalanga
3 - Tangala Camp
4 - Tangala Camp
5 - Parco Kruger
6 - Parco Kruger
7 - Parco Kruger
8 - Swaziland
9 - Swaziland
10 - Kosi Bay
11 - Parco Hluhluwe - Umfolozi
12 - Parco Hluhluwe - Umfolozi
13 - St. Lucia Wetland Park
14 - Zululand
15 - Umhlanga Rocks
16 - Drakensberg
17 - Drakensberg
18 - Johannesburg


Il viaggio fly & drive è un'esperienza per viaggiatori esperti abituati a spostarsi liberamente all'interno di paesi sconosciuti. Viaggiare e scoprire, in modo totalmente indipendente, le bellezze di questo paese si rivelerà un'esperienza indimenticabile. La nostra proposta vi aiuterà a scegliere il miglior itinerario possibile, a fornirvi il noleggio dell'auto, i pernottamenti e gli accessi ai parchi. Questo itinerario può essere fatto anche accompagnati da una esperta guida locale (anche di ligua italiana) che vi aiuterà a comprendere pienamente le complessità di questo paese.


Visualizzazione ingrandita della mappa



Dettagli Tappe

1 - Johannesburg
Arrivo a Johannesburg e ritiro dell’auto. Alloggio presso l’Hotel Protea Hazywiew con colazione inclusa.


2 - Mpumalanga
In giornata possibilità di percorrere la rotta panoramica del Mpumalanga, regione ricca di scenari magnifici come il canyon del fiume Blyde, terzo del mondo per profondità, God’s Window, una vista dall’altopiano verso la valle, il paese fantasma di Pilgrims Rest, che ospita la prima miniera d’oro della zona, le rapide di bourke, formata dall’incrocio di 2 fiumi e le cascate presenti in questa zona. Alloggio all’Hotel protea Hazywiew con colazione inclusa.


3 - Tangala Camp
Ingresso alla Riserva Privata di Thornybush. Alloggio al Tangala Camp, sistemazione esclusiva all’interno di una vasta area dove ci sono molte possibilita’ di avvistare felini. Il soggiorno in questa riserva sara’ ricco di suggestioni derivate dal limitato numero di ospiti (max dieci persone) e dalla completa assenza di corrente elettrica. Pasti e safari con ranger inclusi.


4 - Tangala Camp
Alloggio al Tangala Camp.


5 - Parco Kruger
Ingresso al Parco Kruger. All’interno di questo parco si possono osservare diversi ecosistemi e una incredibile varietà di animali compreso i “Big Five”. Alloggio al Lower Sabie Camp in chalet con aria condizionata e vista sul Sabie River dove potrete osservare elefanti, bufali e ippopotami.


6 - Parco Kruger
Secondo giorno all’interno del Kruger Park. Potrete visitare la regione meridionale del parco che copre solo un quinto dell’ intera superficie ed e’ considerata la migliore zona dove poter ammirare gli animali della savana. Alloggio in chalet al Lower Sabie Camp.


7 - Parco Kruger
Continuano i safari all’interno del parco dirigendovi verso nord in una zona ricca di fiumi e ottima per osservare i numerosi leoni che vivono in questa area. All’interno del campo si può ammirare da una comoda terrazza una pozza d’acqua spesso frequentata da animali. Alloggio in chalet con aria condizionata a Satara Camp.


8 - Swaziland
Ingresso in Swaziland al Parco Milwane, parco privato dove e’ possibile fare escursioni in bicicletta o a cavallo ed escursioni notturne in auto. Alloggio in chalet 3 stelle.


9 - Swaziland
Intera giornata al Parco Milwane. Alloggio in chalet 3 stelle.


10 - Kosi Bay
Arrivo a Kosi bay Nature Riserve al confine con il Mozambico, situato sul mare con le sue spiagge incontaminate, le foreste di mangrovie e la barriera corallina non potrà che affascinarvi. Possibilta’ di safari al Ndumo Game Riserve, paragonabile per la presenza di numerosi uccelli e animali, a un piccolo delta dell’Okawango e al Tembe Elephant Park. Alloggio al Kosi Bay Lodge con cena e colazione .


11 - Parco Hluhluwe - Umfolozi
Ingresso al Parco Hluhluwe/Umfolozi. Si arriva al Campo di Hilltop, un campo lussuoso, situato nel cuore della riserva. Possibilita’ di safari fotografici durante le intere giornate e safari a piedi.


12 - Parco Hluhluwe - Umfolozi
Giornata all'interno del Parco Hluhluwe Umfolozi. Alloggio all'Hilltop Camp.


13 - St. Lucia Wetland Park
Dopo la colazione si partirà per il parco di St. Lucia, dichiarato patrimonio dell’umanità dall’ UNESCO. In questo parco non si entra in automobile, ma bensì in barca, infatti si tratta di una crociera in battello durante la quale si possono vedere numerosi animali come ippopotami, coccodrilli, aquile pescatrici e tantissimi altre specie di uccelli che vivono nella zona dell’estuario attorno alla rigogliosa foresta di mangrovie che ricopre le rive del fiume. La crociera includerà il pranzo al sacco.


14 - Zululand
Arrivo a Simunye a nord di Durban nel cuore dello Zululand. Alloggio in lodge con spettacolo di danza zulù, cena e colazione inclusi.


15 - Umhlanga Rocks
Arrivo a Umhlanga, cittadina sul mare molto vicino a Durban. Da qui ci si potrà muovere per visitare la citta’. Alloggio in B&B con colazione.


16 - Drakensberg
Giorno di trasferimento attraversando la catena montuosa Drakensberg, la piu’ alta di tutta l’Africa meridionale, con panorami mozzafiato e valli nascoste. Alloggio in albergo cat.3 stelle con cena e colazione.


17 - Drakensberg
Si continua attraversando la catena montuosa Drakensberg. Alloggio in albergo cat.3 stelle con cena e colazione.


18 - Johannesburg
Arrivo a Johannesburg e consegna dell’auto.


 



Menu - Sud Africa
 
Informazioni generali
Consigli utili
Luoghi da visitare
Clima
Ambiente
Cenni Storici
 
Diari di viaggio in Sud Africa

Visita la sezione diari di viaggio dove potrai rivivere l’esperienza di chi ha già intrapreso questi viaggi.
 
 
Consigli utili
D: Si può visitare da soli?
R: Il Sudafrica ...continua a leggere....